Il manipolatore è in grado di prelevare l’utensile dal magazzino, di scambiarlo con quello alloggiato nella sede del mandrino e di riporre quest’ultimo nella posizione a questi conferita in sede di programmazione.

Tutti i movimenti di questo gruppo sono realizzati mediante attuatori idraulici comandati dal controllo numerico tramite elettrovalvole.

I principali elementi che compongono il gruppo di scambio utensile sono:

  • ·    la navetta

  • ·    il braccio

  • ·    le pinze:

La navetta si sposta lungo le guide (rotaie) che collegano il magazzino utensili direttamente al mandrino.

Lo spostamento della navetta è affidato ad un motore idraulico che interagisce con una catena solidale a questa. In corrispondenza del magazzino utensili e del mandrino, la navetta si arresta adagiandosi contro finecorsa idraulici a molle.

Il braccio, montato sulla navetta, è il dispositivo che compie l’operazione di scambio degli utensili che vengono manipolati dalle pinze di estremità.

Il braccio su cui sono montate le pinze è azionato da un pistone idraulico, a doppio effetto, con asse orizzontale che gestisce il movimento di inserimento - estrazione dell’utensile.

La presa degli utensili è affidata alle pinze che inforcando la sede di aggancio del cono lo bloccano mediante molle ad alta resistenza. Lo sbloccaggio avviene solo in seguito all’inserzione del cono nel mandrino o in una sede del magazzino, ed è causato dalla trazione esercitata dalla navetta che si allontana.

Il gruppo pinze è stato dotato di un dispositivo meccanico in grado di impedirne l’apertura accidentale mentre il braccio le sta facendo ruotare o si trova in posizione di estrazione.

Il cinematismo che fa ruotare di 180° le pinze è azionato da due pistoni idraulici verticali che interferiscono con una cremagliera solidale al braccio.

Il cambio utensili automatico è in grado di effettuare la sostituzione dell’utensile in circa 15 secondi.

 

 

Tool exchanger shuttle

The manipulator is capable of taking the tool from the magazine, to change it with the one in the spindles seat and to take the latter in the position where it was given during programming.

All the movements of this group are made by hydraulic actuators controlled by a numerical control by means of electro-valves.

The main elements that form this tool exchanger group are:

  • the shuttle

  •  the arm

  • the glasps

The shuttle moves along the guides (rails) that connects the tool magazine directly to the spindle.

The movement of the shuttle is devolved upon a hydraulic motor that interacts with a chain. In correspondence with the tool magazine and the spindle, the shuttle stops resting against the spring hydraulic limit-switch.

The arm, assembled on the shuttle, is the device that makes the operation of changing the tools that are manipulated by the extreme end glasps.

The arm on which the glasps are assembled is moved by means of a hydraulic piston, with double effect, with horizontal axis that manages the inserting - extraction movement of the tool.

The tool taking is done by the glasps that fork up the seat connection of the taper and they block it by high resistance springs. The unlocking happens only after the insert of the spindle taper or in a magazine seat, and is caused by the dragging created by the shuttle leaving.

The glasps group has been equipped with a mechanical device capable of avoiding the unexpected opening while the arm is making them rotate or is in extraction operation.

The movement transmission that makes the glasps rotate of 180° is operated by two vertical hydraulic pistons that interfere with a ratchet supportive with the arm.

The automatic tool changer is capable of making the replacement of the tool in about 15 seconds.

 

 

Posta elettronica

Informazioni generali: info@STS.pc.it
Vendite: commerciale@STSfresatrici.com
Supporto Tecnico Clienti SERVICE: tecnico@STSservice.net

Supporto Tecnico Clienti COMMERCIALE: tecnico@STSfresatrici.com

Amministrazione: amministrazione@STS.pc.it

Webmaster: tecnico@sts.pc.it

E-mail address:

General information:

Sales

Assistance - customers technical support

Sales - customers technical support

Administration

 
 

 

Inviare a tecnico@sts.pc.it  un messaggio di posta elettronica contenente domande o commenti su questo sito Web.
Copyright © 2004 STS srl
Ultimo aggiornamento: 27-11-09